Visite: 251

Giovanni Battimelli consegue la laurea in Fisica nell'aprile 1974 presso l'Istituto di Fisica dell'Università di Roma con una tesi dal titolo "Teoria dell'elettrone e teoria della relatività: uno studio sulle cause della scomparsa dalla prassi scientifica del concetto di etere elettromagnetico". Nel 1976 consegue l'abilitazione all'insegnamento della fisica e della matematica. Dal settembre 1975 all'agosto 1981 usufruisce di un Assegno di Studio Biennale di Formazione Scientifica e Didattica della Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell'Università di Roma. Dal settembre 1981 prestato servizio in qualità di ricercatore (confermato nel 1984) presso il Dipartimento di Fisica dell'Università "La Sapienza" di Roma. Il 1 novembre 2000 prende servizio presso lo stesso Dipartimento di Fisica in qualità di professore associato.

Laura Salmon è Dottore di ricerca in Slavistica, Professore ordinario di Lingua Russa e Teoria e Tecnica della Traduzione presso l’Università di Genova.
È autrice di un centinaio di saggi e di cinque volumi, tra cui Teoria della traduzione. Storia, scienza, professione. Ha tradotto in italiano numerose opere di letteratura russa, ottenendo nel 2009 il Premio Monselice per la traduzione letteraria e, nel 2010, il premio Italia-Russia per la traduzione di Anna Karenina.

Bruno D’Amore è laureato in Matematica, in Filosofia e in Pedagogia presso l’Università di Bologna; perfezionato in Matematiche elementari da un punto di vista superiore; ha conseguito il dottorato di ricerca (PhD) in Mathematics Education; nel 2013 l’Università di Cipro gli ha concesso il dottorato di ricerca (PhD) honoris causa in Social Sciences and Education. È stato professore ordinario (full professor) di Didattica della Matematica presso il Dipartimento di Matematica dell’Università di Bologna. Ha diretto numerosissime tesi di laurea e di laurea magistrale. È stato direttore del Corso di Perfezionamento in Didattica della matematica, del Corso di Alta Formazione in Didattica della matematica, del Corso di perfezionamento postlaurea in Didattica della Matematica.

Simone Giusti è dottore di ricerca in lettere (Università di Lecce e Università di Losanna) ed è abilitato alla docenza universitaria di Letteratura italiana, critica letteraria, letterature comparate come professore di seconda fascia. Si occupa di consulenza a scuole, università, enti di ricerca, editori e altre aziende del settore educativo (agenzie formative, società di consulenza e di formazione ecc.), direzione di collane editoriali e di riviste scientifiche sulla didattica e sulla letteratura.

Luca Basteris si è laureato al Politecnico di Torino in Ingegneria Elettrica discutendo una tesi dal titolo: “Misure di armoniche in impianti industriali: sviluppo di una piattaforma digitale”. Nello stesso anno ha superato l’esame di Stato per l’abilitazione all’esercizio della professione di ingegnere e iniziato l’attività di docente nella scuola secondaria superiore. L’anno successivo mediante concorsi ordinari acquisisce le abilitazioni all’insegnamento per le materie di Elettrotecnica ed applicazioni, Elettronica, Fisica e Matematica. Nell’anno 2000 diventa docente di ruolo nella scuola secondaria superiore presso l’Istituto Tecnico Industriale Statale “Mario DelPozzo” di Cuneo per la classe di concorso Elettrotecnica ed Applicazioni. Dal settembre 2005 diventa docente di ruolo per la classe di Concorso di Matematica e Fisica presso il Liceo Scientifico Statale “Giuseppe Peano” di Cuneo, dove dal 2009 riveste la carica di funzione strumentale per l’utilizzo delle Nuove Tecnologie. Dal 2015 con l’introduzione da parte del PNSD della figura dell’Animatore Digitale riveste tale ruolo.

Giovanni Mastropaolo è laureato in ingegneria elettrotecnica al Politecnico di Torino nel 1974 con tesi di laurea sperimentale sullo studio e realizzazione di un alimentatore switching per macchine utensili a CN. Ha insegnato elettrotecnica, misure elettriche, impianti elettrici, costruzioni elettromeccaniche, elettrotecnica ed elettronica all'IPSIA G. Galilei di Torino dove ha introdotto l'uso del PC (un ApppleII) per la realizzazione di automatismi e per simulare i PLC. E' stato Dirigente scolastico all'ITIS Enzo Ferrari di Torino.

 

Alberto Barbero è docente di Informatica e VicePreside dell’I.I.S. “G.Vallauri” di Fossano. Autore di testi scolastici per la Pearson Italia. Collaboratore del Dipartimento di Informatica dell’Università di Torino. Responsabile del gruppo “Ricerca e sviluppo” dell’Associazione Dschola. Referente scolastico del CSAS e dell’Associazione Dschola. Docente in corsi di formazione P.A.S. per docenti, per l’A.U.S.E.R. sulle T.I.C. e per adolescenti per l’introduzione al coding con il linguaggio Scratch.

Isabella Donato è dottore di ricerca in “Lingue, Culture e Tecnologie dell'Informazione e della Comunicazione”, laureata in Lettere Classiche e Storia, insegna Italiano e Latino dal 2001. Dal 2016 è Animatore digitale e funzione strumentale presso il Liceo statale “Giuliano Della Rovere” di Savona. Si interessa di tecnologie didattiche e si occupa di formazione per docenti.

Torna su